Biografia

Roberto de Mattei è nato a Roma il 21 febbraio 1948, figlio del barone Rodolfo de Mattei,  (1899-1981) professore merito all’Università di Roma e di Michela Tarquini.

Dopo aver completato i suoi studi al liceo-ginnasio “Massimiliano Massimo”, si è laureato in Storia Contemporanea presso la facoltà di Scienze Politiche dell’Università di Roma “La Sapienza” (1972). È stato allievo e assistente ordinario del filosofo Augusto Del Noce e dello storico Armando Saitta, ma si considera innanzitutto discepolo del prof. Plinio Corrêa de Oliveira, che ha personalmente frequentato nell’arco di vent’anni (1976-1995) e a cui ha dedicato una biografia. Dal  1° novembre 1978 al 1° novembre 1981 è stato vincitore, su concorso nazionale, di un posto di allievo della Scuola annessa all’Istituto Storico Italiano per l’Età Moderna e Contemporanea di Roma. Ha superato (1982) la prima tornata dei giudizi di idoneità a professore di ruolo, fascia degli associati, nel settore scientifico M-STO/02 Storia Moderna, ed è quindi divenuto (1985-2009) titolare della Cattedra di Storia Moderna presso la Facoltà di Lettere dell’Università di Cassino. Dal 2005 insegna, come professore associato, Storia Moderna e Storia del Cristianesimo presso l’Università Europea di Roma, dove è coordinatore del corso di laurea in Scienze storiche.

È presidente della Fondazione Lepanto e ha fondato e diretto il Centro Culturale Lepanto (1982-2006).

Dirige le riviste “Radici Cristiane” e l’agenzia di informazione “Corrispondenza Romana” e ha diretto dal 2002 al 2013 la rivista internazionale “Nova Historica” .

Tra il 2003 e il 2011 è stato vice-presidente del Consiglio Nazionale delle Ricerche con delega nel settore delle Scienze Umane e tra il 2002 e il 2006 consigliere per le questioni internazionali del Governo Italiano (2002-2006).

È stato inoltre membro dei Consigli Direttivi dell’Istituto Storico Italiano per l’Età Moderna e Contemporanea e del Consiglio Direttivo della Società Geografica Italiana e membro del Board of Guarantees della Italian Academy presso la Columbia University di New York (2005-2011).

È autore di numerosi libri, tradotti in varie lingue, alcuni dei quali hanno ottenuto importanti riconoscimenti.

Sposato dal 1972 con Rita di Campello è padre di cinque figli.

Libri pubblicati