Archivi categoria: Articoli

Nuovo patto delle Catacombe: compimento del Vaticano II?

(Roberto de Mattei, Corrispondenzaromana.it, 21 ottobre 2019)

Il testamento segreto del Concilio Vaticano II è divenuto pubblico e ufficiale. Il 20 ottobre 2019 nelle Catacombe di Domitilla è stato solennemente rinnovato il “Patto per una Chiesa serva e povera” stipulato il 16 novembre 1965, in quello stesso luogo, da quarantadue padri conciliari, qualche settimana prima della conclusione dell’assise. leggi tutto

La presentazione del libro di mons. Schneider “Christus vincit: Christ’s Triumph Over the Darkness of the Age

(Roberto de Mattei, Corrispondenzaromana.it, 15 ottobre 2019)

Si è svolta il 14 ottobre a Roma, nella cornice di Palazzo Cesi, a pochi passi dal Vaticano, la presentazione del libro di mons. Athanasius Schneider “Christus vincit: Christ’s Triumph Over the Darkness of the Age”, pubblicato dalla casa editrice americana Angelico Press e realizzato nella forma di una lunga intervista con la giornalista Diane Montagna. leggi tutto

Il cardinale Hummes alla testa della “chiesa dal volto amazzonico”

(Roberto de Mattei, Corrispondenzaromana.it, 09 ottobre 2019)

Le idee non viaggiano da sole nella storia: sono incarnate da uomini. E tra gli apostoli della “chiesa dal volto amazzonico” c’è lui, il cardinale Claudio Hummes, arcivescovo emerito di San Paolo, presidente della Rete Ecclesiale panamazzonica (Repam), nominato da papa Francesco relatore generale del Sinodo che si è aperto il 6 ottobre in Vaticano. leggi tutto

Un Sinodo scismatico sull’Amazzonia?

(Roberto de Mattei, Corrispondenzaromana.it, 11 settembre 2019)

Il 6 e il 7 settembre il Consiglio episcopale latino americano (CELAM) e la Rete ecclesiale panamazzonica (REPAM), si sono riuniti nella città di Bogotà, capitale della Colombia, per discutere sul prossimo Sinodo dei Vescovi che si terrà in Vaticano da domenica 6 a domenica 27 ottobre 2019 sul tema «Amazzonia: nuovi cammini per la Chiesa e per una ecologia integrale». leggi tutto

De Mattei: “Il neo-modernismo divide la Chiesa cattolica in due religioni”

(Roberto de Mattei, Aldomariavalli.it, 06 settembre 2019)

Cari amici di Duc in altum, nei giorni scorsi il professor Roberto de Mattei, studioso e storico della Chiesa ben noto a voi tutti, ha concesso una significativa intervista a Die Freie Welt. Un dialogo, come al solito lucido e privo di reticenze, circa la situazione nella Chiesa e nella curia romana, il prossimo sinodo amazzonico, la rivoluzione all’Istituto Giovanni Paolo II, i nuovi cardinali scelti da Bergoglio. Per gentile concessione del professor de Mattei vi propongo qui l’intervista nella versione italiana. leggi tutto

Il “suicidio assistito” della Chiesa e della società

(Roberto de Mattei, Corrispondenzaromana.it, 21 agosto 2019)

Tutta l’attenzione in questi giorni, in Italia, è concentrata sulla crisi politica. Ma esiste un’altra crisi, più grave e più vasta, che costituisce il profondo retroterra della crisi politica: è la crisi religiosa e morale dell’Occidente. La crisi politica è visibile, entra attraverso i media nelle nostre case e anche un occhio o un orecchio distratto la percepisce. leggi tutto

L’Istituto Giovanni Paolo II è caduto. Ma con onore?

(Roberto de Mattei, Corrispondenzaromana.it, 07 agosto 2019)

Nella battaglia epocale in corso all’interno della Chiesa, un torrione è caduto: l’istituto Giovanni Paolo II. Per situare l’evento nel suo contesto è utile l’articolo di George Weigel, dal significativo titolo I vandali saccheggiano Roma…di nuovo). Secondo Weigel, dopo il Concilio Vaticano II si aprì una «guerra di successione» tra «due gruppi di teologi riformisti precedentemente alleati», che si riconoscevano in due riviste, Conciliume Communio: ultraprogressista la prima, moderata la seconda. La posta in gioco era la battaglia per «il controllo delle facoltà nei dipartimenti di teologia di tutto il mondo». leggi tutto