Archivi categoria: Articoli

Se un Papa è eretico: che fare?, di Arnaldo Xavier da Silveira

(Roberto de Mattei, Corrispondenzaromana.it, 11 aprile 2019)

E’ stato pubblicato in questi giorni il saggio Se un Papa è eretico: che fare? (Edizioni Fiducia, pp. 70, euro 10), di Arnaldo Xavier da Silveira. Riportiamo di seguito la prefazione del volume. leggi tutto

De Mattei: “Questa crisi viene da molto lontano”

(Roberto de Mattei, Corrispondenzaromana.it, 04 aprile 2019)

La dichiarazione di Abu Dhabi? “Contraddice l’insegnamento della Chiesa”. Come riassumere in due parole il pontificato di Francesco? “Ipocrisia e menzogna”. Come giudicare le nuove norme sulla vita nei monasteri? “Un piano per distruggere la vita contemplativa”. leggi tutto

Riflessioni sul Congresso delle Famiglie di Verona

(Roberto de Mattei, Corrispondenzaromana.it, 01 aprile 2019)

Dopo dodici tranquilli e inoffensivi congressi tenuti in tutto il mondo, Brian Brown, presidente del World Congress of Families (WCF), non poteva certo immaginare il clima incendiario che ha circondato la 13esima edizione dell’evento, svoltasi a Verona dal 29 al 31 marzo 2019. leggi tutto

Il terrorista rosso Cesare Battisti e i suoi protettori

(Roberto de Mattei, Corrispondenzaromana.it, 27 marzo 2019)

Il terrorista rosso Cesare Battisti, interrogato nel carcere di Oristano dal Pubblico Ministero di Milano Alberto Nobili, ha «ammesso tutti gli addebiti, ossia i quattro omicidi, tra cui due di cui è stato esecutore». Lo ha detto il procuratore di Milano Francesco Greco in una conferenza stampa. leggi tutto

Intervista al prof. de Mattei su La Verità

(Roberto de Mattei, Corrispondenzaromana.it, 06 marzo 2019)

Lunedì 4 marzo il quotidiano La Verità ha pubblicato un’intervista di Ignazio Mangrano a Roberto de Mattei, con il titolo Cara Chiesa, smetti di essere gay friendly E diventa sovranista. Riportiamo il testo integrale delle domande e delle risposte. leggi tutto

La condanna del cardinale Pell, la Chiesa ed il mondo

(Roberto de Mattei, Rorate Caeli, 28 febbraio 2019)

La condanna del cardinale Pell, giunta come un fulmine all’indomani del summit vaticano, ricorda una verità che da cinquant’anni si vuole dimenticare: non c’è compromesso possibile tra la Chiesa e il mondo, perché il mondo odia la Chiesa e ne vuole la distruzione. La sentenza dimostra inoltre il fallimento della strategia di questo pontificato, che ha rinunciato ad esercitare la sovranità della Chiesa, confidando nella comprensione del mondo. leggi tutto

La resistenza cattolica si manifesta

(Roberto de Mattei, Corrispondenzaromana.it, 20 febbraio 2019)

Secondo l’antico calendario il primo martedì dopo la Settuagesima, che quest’anno è caduto il 19 febbraio, è dedicato all’agonia di Gesù nell’Orto del Getsemani, forse il momento più doloroso della Passione, quello delle sofferenze, non fisiche ma spirituali, che culminò nel Suo sudore di sangue (Lc 22, 43-44). leggi tutto