Archivi del giorno: 23 Novembre 2020

Le forze segrete che agiscono nella storia

(Roberto de Mattei, Corrispondenza Romana, 18 novembre 2020)

Le forze segrete esistono e agiscono nella storia. Il semplice dinamismo delle passioni e degli errori umani non è sufficiente infatti a spiegare il processo rivoluzionario che da secoli aggredisce la Chiesa e la civiltà cristiana che da Essa è stata generata. Questo processo è guidato da agenti, spesso occulti, ma reali. Il pensiero cattolico del XIX e del XX secolo ha sempre ricercato in maniera rigorosa e documentata, l’esistenza di questa trama, che può essere definita “complotto” o “cospirazione”, se con questo termine si intende l’esistenza di forze che raggiungono i loro fini in segreto e spesso con metodi illeciti e immorali. Mons. Henri Delassus (1836-1921) ha dedicato un importante libro a La conjuration antichrétienne: le temple maçonnique voulant s’élever sur les ruines de l’Eglise catholique (Paris 1910, 3 voll., con una lettera di prefazione del cardinale Rafael Merry del Val). Le società segrete che guidano la Rivoluzione, spiega Plinio Corrêa de Oliveira, hanno come mèta l’instaurazione di un’utopica “Repubblica Universale” in cui tutte le legittime differenze tra i popoli, le famiglie, le classi sociali, sarebbero dissolte in un amalgama ugualitario, confuso e ribollente (Rivoluzione e Contro-Rivoluzione, Sugarco, Milano 2009, p. 117). leggi tutto