Articoli

Home / Articoli
CR1851-Foto-01

L’Unione Europea e il suo futuro

«Due ‘anatre zoppe’, Macron e Scholz, e un ex brutto anatroccolo sovranista trasformatosi in cigno, Giorgia Meloni. Questo resta dell’Europa dopo il sisma elettorale». Queste parole dell’editorialista Antonio Polito, sul “Corriere della Sera” dell’11 giugno, esprimono l’essenza del risultato elettorale delle elezioni europee. Il motore franco-tedesco dell’Unione Europea è in “panne”, e Giorgia Meloni si afferma come l’unico premier europeo che ha accresciuto e stabilizzato il suo consenso popolare dopo due anni di governo. C’è da aggiungere che la grande sconfitta di queste elezioni è…

CR1850-Foto-01

Agostino Sanfratello (1938-2024)

Con Agostino Sanfratello, mancato a Piacenza il 28 maggio 2024, scompare uno dei protagonisti della rinascita cattolica in Italia negli anni della Rivoluzione del Sessantotto. Agostino nacque ad Agazzano in provincia di Piacenza il 14 ottobre 1938 da una famiglia cattolica, ma venne inizialmente attratto dall’estrema sinistra e fu tra i primi redattori dei “Quaderni Piacentini”, la rivista anarco-marxista fondata nel 1962 da Piergiorgio Bellocchio. La sua riconquista del cattolicesimo si deve, qualche anno dopo, alle vicende del “caso Braibanti,” che gli aprirono gli occhi…

CR1849-Foto-01

Da Fiducia supplicans alle norme sul discernimento dei fenomeni soprannaturali

La dichiarazione Fiducia supplicans, emanata il 18 dicembre 2023 dal Dicastero per la Dottrina della Fede, con l’approvazione di Papa Francesco, ha rappresentato uno dei punti più controversi di questo pontificato, ma ha anche segnato un punto di svolta grazie alla vasta reazione di cardinali, vescovi e intere conferenze episcopali, a cominciare da quelle “periferie” che tanto spesso il Papa ha invocato come portatrici di autentici valori religiosi ed umani (https://www.corrispondenzaromana.it/fiducia-supplicans-e-il-prossimo-conclave/). La ragione della protesta è la contraddizione che il documento sembra avere con il Magistero…

CR1848-Foto-01

Contemplando “l’amor che move il sole e l’altre stelle”

Nel corso dell’ultimo anno si sono moltiplicati in tutto il mondo eventi atmosferici eccezionali, tra i quali eclissi e aurore boreali. L’8 aprile 2024 c’è stata una grande eclissi di sole in America, visibile dal Messico agli Stati Uniti fino al Canada, 14 giorni dopo un’eclissi lunare che il 25 marzo aveva oscurato i cieli di parte delle Americhe e dell’Europa. Qualche mese prima, il 5 novembre 2023 i cieli di mezza Europa erano stati illuminati da un’aurora boreale, che in Italia è stata osservata…

Iscriviti alla Newsletter