Articoli

Home / Articoli
CR1844-Foto-01

Incoronata Boccia: una giornalista che ha tutto il nostro plauso

Mentre divampava la polemica per un emendamento al decreto PNRR proposto da “Fratelli d’Italia”, che potrebbe aprire la strada all’ingresso delle associazioni pro-vita nei consultori, una giornalista della Rai ha avuto il coraggio di esprimersi sull’aborto con parole che nessun esponente politico della maggioranza ha osato pronunciare. La giornalista è la vicedirettrice del Tg1 Incoronata Boccia, apprezzata da tutti per il suo talento professionale. Quando, il 20 aprile, nel corso della puntata di Che sarà, il programma di Rai 3 condotto da Serena Bortone, si è aperta una discussione sul tema…

CR1843-Foto-01

Verso la guerra globale? Ducunt fata volentem, nolentem trahunt

Mentre missili e droni solcano i cieli dal Mar Nero al Mediterraneo, la preoccupazione delle diplomazie occidentali sembra essere quella di procrastinare il più possibile una conflagrazione generale da tutti ritenuta inevitabile. Una delle ragioni di questo pessimismo è l’apparente mancanza di una via di uscita di fronte a questioni internazionali sempre più intricate, come quelle dell’Ucraina e del Medio Oriente. Solo una visione assiologica della politica potrebbe offrire uno spiraglio di luce, ma oggi ogni Stato, ogni coalizione, fa proprie le categorie di Carl…

CR1842-Foto-01

La Dichiarazione Dignitas infinita e il mistero della Chiesa nel nostro tempo

L’8 aprile 2024 il Dicastero per la Dottrina della Fede, presieduto dal cardinale Víctor Manuel Fernández, ha pubblicato la Dichiarazione Dignitas infinita sulla dignità umana, con l’approvazione “ex audientia” di papa Francesco. Il cardinale Fernández, soffermandosi nell’Introduzione della Dichiarazione sulla sua genesi, chiarisce che il primo impianto del testo, che risale al 2019, si deve al suo predecessore, il cardinale Luis Francisco Ladaria Ferrer. La «dignità infinita» che dà il titolo alla Dichiarazione, ha il suo fondamento nella definizione classica della persona come «sostanza individuale di natura razionale»…

CR1841-Foto-01

La Pasqua delle tre encicliche

Il titolo “La Pasqua delle tre encicliche” vuole ricordare tre importanti documenti emanati da papa Pio XI a distanza di pochi giorni l’uno dall’altro nel marzo del 1937. Tre Encicliche che si rivolgevano a tutti i cattolici del mondo e che mantengono ancora oggi la loro attualità. Pio XI, ottuagenario e convalescente dopo una lunga malattia che lo aveva immobilizzato per mesi, affrontava tre gravi sfide poste alla Chiesa dalle ideologie anticristiane del suo tempo: il neopaganesimo della Germania hitleriana, con la Mit brennender Sorge;il comunismo…

Iscriviti alla Newsletter