Categoria: Italiano

Home / Articoli / Italiano / Pagina 54
pio-bruno-lanteri

Il venerabile Pio Bruno Lanteri

La lettura e la meditazione di questo Direttorio del Venerabile Pio Brunone Lanteri, vero e proprio tesoro spirituale cui attingono da oltre un secolo gli Oblati di Maria Vergine, la famiglia religiosa da lui fondata, è certamente la via più immediata per avvicinarsi a questa luminosa figura di apostolo e di combattente nelle battaglie della fede cattolica, il cui nome e ancora ignoto ai libri di storia e il cui patrocinio non e ancora sufficientemente impetrato nella preghiera.

papa_benedetto xvi

La Chiesa è viva!

“La Chiesa è viva!” ha affermato con forza Benedetto XVI nella sua prima Messa pontificale in San Pietro il 24 aprile 2005. “E la Chiesa è giovane – ha aggiunto. – Essa porta in sé il futuro del mondo e perciò mostra anche a ciascuno di noi la via verso il futuro”.

thumb

La missione universale del Papato

Una prima considerazione sorge spontanea davanti all’impressionante spettacolo delle esequie di Giovanni Paolo II. Né la personalità straordinaria del Pontefice polacco, né l’effetto amplificatore dei mass-media nell’età planetaria, sono sufficienti a spiegare le ragioni profonde di un omaggio funebre così vasto e corale. La verità è che dietro la grandezza dell’uomo Karol Wojtyla giganteggia l’istituzione da lui rappresentata: il Pontificato romano.

thumb (1)

Radici Cristiane – (editoriale del numero 1 della rivista)

Il cataclisma che si è abbattuto sulle coste asiatiche il 26 dicembre 2004 rappresenta, come la tragedia dell’Il settembre 2001, un evento epocale, che imprime un nuovo drammatico suggello al secolo che si apre. Ricchi e poveri, abitanti del sud e del nord del pianeta, sono stati travolti, in entrambi i casi, da tragedie che ricordano all’uomo la precarietà della sua esistenza, dissolvendo l’utopia di un mondo senza dolori e senza sofferenze.

thumb

Radici Cristiane – (editoriale del primo numero della rivista)

La scelta di “Radici cristiane” come testata di questa rivista, che nasce in un’epoca in cui si pretende di svellere ogni fondamento della società, vuole essere un atto di fiducia nel futuro del nostro Paese e dell’Europa. Non vi è futuro senza radici, così come non vi sono edifici senza fondamenta. Le radici irrorano un organismo e ne permettono la vita e lo sviluppo. Quando questo organismo è una società umana, le sue radici sono le fondamenta spirituali e culturali.

Iscriviti alla Newsletter